Cell. +39 333.8604095

Ricette salutariFin dai tempi più antichi l'alimentazione ha avuto un ruolo centrale nella vita dell'uomo!
Oggi come allora da una parte soddisfa il suo bisogno primario di sopravvivenza e dall'altra appaga il piacere del palato. Ma non solo... Ha un effetto socializzante!
Infatti è bello sedersi a tavola e gustare un alimento gradevole, magari servito in un piatto ben decorato, mentre si racconta la propria giornata alla famiglia o alle persone più care. Spesso in occasione dei pasti si discutono questioni di lavoro, oppure si scherza con gli amici o si festeggiano eventi speciali!

Ecco allora alcune proposte di piatti delicati e gustosi, che non richiedono una lunga preparazione, ma che hanno un occhio di riguardo per la nostra salute.

Ingredienti per 4 persone
4 zucchine medie
4 pomodori maturi
1 mazzetto di basilico fresco
1 peperoncino fresco
olio extravergine d’oliva
sale grosso

Procedimento
Stendere le mandorle in una pirofila e cuocere in forno già caldo a 160° per 5 minuti.
Una volta cotte lasciarle raffreddare e poi tagliarle grossolanamente.
Intanto tagliare le zucchine lavate in striscioline, con diametro di 1 cm, e cuocerle a vapore per 5 minuti. Poi lavare e sbollentare i pomodori, privarli della buccia e dei semi e infine tagliarli a dadini.
Successivamente sfogliare e lavare il basilico e metterlo in un frullatore con il peperoncino, un po’ di sale grosso e 3 cucchiai d’olio.
Una volta frullato il tutto si ottiene una crema omogenea con cui ricoprire i pomodori; stendere poi il tutto sulle zucchine e cospargerle con le mandorle tritate.

Ingredienti per 4 persone
250 gr di farina di farro
250 gr di farina di kamut
10 gr di amido di mais
½ cucchiaino di bicarbonato
20 gr. di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino rase di sale
acqua (circa un bicchiere)

Procedimento
Mescolare tutti gli ingredienti, formare un impasto e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti.
Poi formare quattro palline e tirarle sul mattarello formando dei dischi di circa 3 mm l'uno.
Cuocere le piadine ottenute su una teglia di ghisa o terracotta posta sul fornello, girandole più volte.
Servire calde.
Le piadine possono essere farcite con squaquerone e rucola, bresaola e rucola...

Ingredienti per 3 persone
6 fette di pane
300g di pomodorini
1 mazzetto di rucola
1 rametto di maggiorana
20 gr di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale q.b.

Procedimento
Tritare l'aglio e farlo macinare nell'olio per 10 minuti.
Pulire i pomodorini, tagliarli a spicchi, condirli con l'olio all'aglio, il sale e la maggiorana in foglie; aggiungere poi la rucola lavata e tagliata a pezzettini.
Lasciare insaporire il tutto per circa 30 minuti.
Condire leggermente le fette di pane con l'olio aromatico e farle tostare in forno a 180°C fino a che non saranno croccanti.
Stendere poi il condimento di pomodorini sopra le fette di pane tostate e servire.

Variante nel caso si vogliano servire i crostini come piatto caldo.
Saltare i pomodorini tagliati in padella con aglio, olio e sale per pochi minuti, poi a cottura ultimata aggiungere la rucola e la maggiorana (così facendo si eviterà che le erbe aromatiche perdano le loro caratteristiche originali).
Stendere il condimento sulle fette di pane calde e tostate.